Wednesday, 31 December 2008

Seasons of...

Non che Capodanno mi abbia mai appassionato: forse è la festa che meno mi appassiona, si gioca il titolo di regina delle feste insulse e non sentite con la Pasquetta, due giorni accumunati dal troppo. Troppo cibo, troppo vino, troppo mal di testa il giorno dopo.
Resta però il fatto che Capodanno porta con sé la voglia di far bilanci, e la ragioniera che ancora sonnecchia dentro di me, sorge a nuova vita alla possibilità di metter mano a nuove pagine di partita doppia, con quelle righe rosse e i rettangolini su cui segnare i numeri di entrate e uscite.
Perdite, ricavi e guadagni...
Anche quest'anno passo il Capodanno a casa-giù, e fra una settimana sarò di nuovo a casa-su, in questa dicotomia confusa che non voglio veramente precisare e delimitare, descrivere e concettualizzare, spaventata da cosa si cela dietro.
Alle spalle mi lascierò il 2008, ma con me porterò molto. Come dice la canzone di Rent, come si misura una vita?
Si misura in piccoli e grandi dolori, amici che se ne sono andati, altri che non si sono rivelati tali.
Si misura in un rapporto contrastato con me stessa prima che con gli altri e nella speranza di trovare l'equilibrio.
Si misura nella dolcezza che mi riempie il cuore al pensiero della famiglia che cresce e si allarga.
Si misura nello stupore a vedere che Sara sa già scrivere.
Si misura in tante foto, libri e musica, in pinte di sidro e tazze di caffè, in porzioni di fish&chips e bicchieri di porto.
Si misura in notti stellate, albe francesi e freddo polare in tre diversi fusi orari.
Si misura nei nuovi amici e nella riconferma di quei "pochi ma buoni", per i quali è stata coniata la parola "amicizia".
Si misura in partite di bowling dal vivo e alla Wii.
Si misura nell'aria che entra e esce veloce dai polmoni negli ultimi 500 metri di corsa.
Si misura in tante scoperte, come ad esempio che la marmite fa schifo, ma anche le patatine fatte di cotenna di maiale non scherzano.
Si misura in viaggi, risate, lacrime e sorrisi.
Un po' come dice la canzone di Rent, si misura in amore.

No comments:

Post a Comment