Wednesday, 17 December 2008

Some says he has no understanding of queuing...

"... all we know he's called the Stig and he's in the Ask.com Top10 most searched questions for 2008"
Ebbene sì, The Stig, il pilota di Top Gear di cui nessuno conosce l'identità e che viene normalmente presentato da Jeremy Clarkson con battute demenziali, è nella
delle 10 domande più frequenti di Ask.com (il vecchio maggiordomo Jeeves).
La classifica vede al primo posto la domanda "Am I pregnant?": mi viene quasi la tentazione di provare a chiedere e vedere se appare un enorme "NO" sullo schermo.
Si prosegue per diversi posti con domande sul perché il cielo è blu, mutui e peso e al nono posto eccolo lì, The Stig.
Lo ammetto, nemmeno troppo sotto voce. Mi piace guardare "Top Gear": non me ne potrebbe fregare di meno delle macchine, ma il programma è a miglia e miglia di distanza da quello che c'è in Italia, Gran Prix in testa. E' divertente, satirico, ben realizzato, onesto (insomma, sì lo so, Jeremy Clarkson è un maschilista pieno di preconcetti, ma ha il dono dell'onestà: non si rimangia mai nulla di quel che dice nel nome del politicamente corretto, e lo preferisco alla marea di ipocriti che non dicono nulla ma pensano e agiscono da uomini delle caverne).
Non mi è mai saltato in mente di chiedere a un motore di ricerca se conoscesse l'identita di Stig, però ho sempre desiderato capire perché non è possibile toccare il proprio gomito con la punta del naso...

No comments:

Post a Comment