Thursday, 2 July 2009

di pimm's e lavanda

violet carpet


Una parte di me spera sempre, nonostante tutto e tutti.
La parte balenga suppongo. Quella parte di me che ogni tanto combina pasticci e mi provoca mal di testa e nervosismo è anche la parte capace di sperare con candore, di convincersi che tutto andrà per il meglio.
Quando sono lì lì per abbandonarmi al cinismo più spietato, ecco Virgi Balenga in diretta da la-la-land che arriva e mi porta via. Virgi Balenga che crede che le persone siano fondamentalmente buone e che spera negli ultimi anni ha continuato a convincersi che l'estate inglese possa e sappia regalare soddisfazioni.


Virgi Balenga ha continuato a sperare ed è stata accontentata! L'estate è arrivata pure qua in Inghilterra!
I verdi prati all'inglese hanno assunto un sano colore giallo paglia, il sole splende, le nuvole vanno e vengono, ma raramente si fermano e non scaricano pioggia.
Lo scorso weekend mi sembrava di essere tornata in Italia con una settimana di anticipo: passeggiate alle nove di sera, con gli aghi di pino che scricchiolano sotto le suole dei Birkenstock e il loro profumo che mi ricorda la pineta vicino a Cecina. Occhiali da sole già sul naso alle otto del mattino, un leggero accenno di tintarella.


Giorni strani comunque, di passaggio, sospesi in attesa di qualcosa che non so nemmeno io.
Rachele è partita per Singapore, mentre Dave a breve volerà in Spagna e non sarà il solo, perché anche la mia mini enclave di amici spagnoli si ridurrà di molto nei prossimi giorni.
E' triste accorgersi che molti numeri salvati in rubrica non sono più validi, specie quando c'è un bel sole fuori che ti porta naturalmente a essere più allegra.
Nulla dura per sempre, ma mai come qua, neppure a Pechino, ho provato la sensazione dell'essere solo di passaggio.
Il numero di persone che rimane in questo paese per più di cinque anni è una percentuale minuscola rispetto a chi dopo due o tre anni prende e fa le valigie.
So che la gente che ho conosciuto in Inghilterra non ci rimarrà per sempre e anche io sono arrivata con l'idea comunque di ripartire, una volta arrivata a un certo punto (ma quale?).


Rimango sospesa dunque, godendo del meglio che la vita qua sa offrire. Una caraffa di Pimm's con un'amica e il brusio delle api in un campo di lavanda in fiore.

No comments:

Post a Comment