Wednesday, 25 November 2009

In fondo ai cassetti, in fondo al cuore.


cose nascoste. In fondo ai cassetti, in fondo al cuore


Nel 1992 un biglietto da una corsa costava 1000 lire.
Con 10 lire non ci facevi nulla, ma raccogliendo 5 di queste monetine riuscivo a comprare una ruota di liquirizia.


Nel 1994 l'ordinario urbano si assestava sulle 1200 lire.
5 monetine non bastavano già più per la liquirizia e probabilmente la panettiera mi avrebbe riso in faccia mai mi fossi presentata con tali monete in negozio.


Non riesco a ricordarmi per quale motivo avessi tenuto da parte questi due biglietti fra tutti quelli che la parte più compulsiva di me mi ha fatto tenere da parte. Erano forse segnalibri? Timbrati tutti e due di sabato verso la mezza, dove stavo andando? Spero di esserci arrivata però.

No comments:

Post a Comment