Friday, 23 July 2010

Continua?

"Barbara, davanti a una bionda piccola e a un toast, lo aveva definito in incontro di molte cose, soprattutto di solitudini.

Seduta in mezzo ad altre persone, amici e non, si era sentita sola come poche altre volte in vita sua. Era stata assalita da una nostalgia struggente, nostalgia per qualcosa che forse non era mai esistito. Non aveva nulla da dire, loro non avevano nulla da dirle e da dirsi, ma non si stava zitti per un secondo, un cicalio continuo e incessante.  Chiacchiere fatte di vuoto, fastidiose risate, troppo ad alta voce per essere vere e l'unica cosa a cui riuscisse a pensare era che voleva andare a dormire..."
Era scritto su un post-it a forma di stella incastrato dentro il portafoglio. Riuscissi a ricordarmi quando e perché l'ho scritto, e come volevo continuarlo...

No comments:

Post a Comment