Friday, 30 July 2010

Io della politica (italiana) non ci ho mai capito un...

Facile smettere di controllare i quotidiani italiani una volta all'estero.
Alla fine dopo che ho letto il Buongiorno, cosa rimane di valido, interessante e allo stesso livello di Gramellini...
In queste ultime mattine, il mio giro delle prime pagine dei quotidiani è diminuito notevolmente in quantità: ci metto davvero poco.
Al momento leggo il Buongiorno, per l'appunto, la pagina di Torino della busiarda e và bin parei.

Stamattina sono tornata a fare un giro più lungo dei vari giornali e non ho capito mica cosa sta capitando fra il Berluska e Fini.
Ho provato (davvero!!!) a leggere un po' di articoli ed editoriali, ma la mia capacità di concentrazione in simili occasioni è praticamente inesistente e dopo nemmeno due o tre righe mi ritrovo a scorrere verso il basso la barra di scorrimento per vedere se capto qualche parola nel mentre.
Ho il sospetto che sia tutta una palla di fumo e, visto che fra un po' arriva Agosto, il parlamento chiude per ferie, e vanno tutti in Sardegna sui loro yachts, finisce che a Settembre se ne sono già scordati tutti.

Però, se così non fosse, e qualche anima pia (e paziente) avesse voglia di spiegarmi che capita, lo apprezzerei molto e gliene sarei grata.

No comments:

Post a Comment