Saturday, 23 July 2011

news e idioti

La palestra dove vado adesso mi piace molto. E' bella grande e, andandoci sempre in orari non proprio di punta, sembra ancora più spaziosa.
Ognuno si fa i fatti propri, anche se ormai conosco gli "abitudinari", quelli che vanno in palestra alla mia stessa ora e negli stessi giorni.

Nella sala più grande ci sono degli schermi sintonizzati su vari canali TV, principalmente di musica tamarra. Ma c'è pure un canale sportivo e Sky News.
Oggi pomeriggio mentre le gambe minacciavano la secessione sul cross trainer, Sky News annuncia il decesso di Amy Winehouse.

Intorno a questa notizia triste, non so cosa ho trovato più disgustoso: il fatto che si capiva benissimo che Sky News (come tutti gli altri telegiornali e giornali, ovvio) avesse il coccodrillo già pronto da un bel po', la giornalista che non sapeva se convenineva dare la priorità a questa notizia piuttosto che agli eventi di ieri in Norvegia oppure l'idiota che correva sul tapis-roulant e ridendo dava la notizia a un suo amico lì vicino che non stava guardando la tv. E mentre i coccodrilli proseguivano e il pirla continuava a ridere, io ho staccato le cuffie, abbassato la testa e mi sono allontanata da tutto: il mondo è già difficile da affrontare di suo, non c'è bisogno di caricarsi sulle spalle il peso delle meschinità umane.

No comments:

Post a Comment