Saturday, 23 June 2012

non ci siamo capiti

(Alcuni nomi sono stati cambiati per proteggere gli innocente e perché, vista l'aria che tira, non ho bisogno di avvocati tra i piedi)


Squilla il telefono.
"Pronto?"
Nessuna risposta.

"Pronto?!"
Qualcuno si schiarisce la voce.

"Pronto!?!?!?!?!?!"
"Buongiò signò! E' la signora Rossi?"
"Signorina", detto in un modo tale che la Marchesini se lo sogna.

"Signò! La chiamo da Merdaset Premium. Ci risulta che lei non è mai stata nostra cliente..."
(Ma chi siete, la Stasi?)
"No, io..."
"Ecco io le voglio fare quest'offerta per guardare i nostri programmi"
"No guardi, a me non interessa e poi non guardo la TV...", la signorina Rossi cerca gentilmente di sbarazzarsi dell'ultimo arrivato del call center, fantozzianamente al lavoro di sabato mattina.
"Ma i nostri programmi si possono vedere anche su internet!", incalza poco entusiasta il prode operatore di call center.
"Ma a me i vostri programmi proprio non interessano!", ribatte la signorina Rossi; pietà l'è morta: una cosa è la solidarietà e l'empatia verso chi deve lavorare di sabato, un'altra è farsi chiamare signora e farsi pure trattare come un'idiota 2.0.
"Ok, vabbuò, allora richiamo", e sbatte giù il telefono.

La signorina Rossi sbatte giù il telefono a sua volta, ma proprio non ha capito se l'ultima frase fosse una promessa o una minaccia.

1 comment: