Monday, 18 March 2013

Pastorale californiana

pastorale


Sabato pomeriggio ero invitata a casa di Dave per un bbq.
Andare a Sunnyvale è stato come entrare in un telefilm: un tipico quartiere di una cittadina tipica. Strade costellate da case decisamente tipiche.

Negli Stati Uniti la realtà si deforma in qualcosa di completamente diverso, assurdo, surreale. E' talmente fuori da qualsiasi nozione o possibilità di normalità da essere esilarante e divertente.
Così passo il tempo a fare foto, perché mi sembra impossibile tornare a casa e raccontare di queste due settimane senza qualche prova inconfutabile.

Il posto che preferisco per fare fotografie è il supermercato dietro l'hotel.
Questa è la sezione degli snack:

Snacks! (America style)

Mentre questa è la sezione condimenti per pop-corn:

pop corn seasoning

Ho scoperto che esistono diversi condimenti per i popcorn, dolci e salati, anche se sembra che il massimo della raffinatezza sia mischiare i gusti, quindi probabilmente Nacho Cheddar si abbina bene al caramello.

E questa è la mia corsia "preferita", quella delle scatole di vino (sembrano scatole di fazzoletti di carta):

wine box

3 comments:

  1. Ciao Virgi!
    che bello essere in USA! Anche io avevo fatto centinaia di foto!
    E pure io ero rimasta particolarmente colpita da cosa si trova sugli scaffali dei supermercati... :D
    buona permanenza negli States
    Irma

    ReplyDelete
  2. Secondo me esistono dei tour operator specializzati in pacchetti viaggio per turisti europei nei supermercati americani!

    ReplyDelete
  3. Non sono mai stata in America, ma sono sicura che se ci andassi, una delle tappe principali sarebbero i supermercati! Grazie per queste foto, mi fanno sentire quasi lì. Tanto per intenderci: io sono di quelli che quando guardano "la Fiamma del peccato" di Billy Wilder aspettano la scena del supermercato per studiare i prodotti esotici dell'epoca…

    ReplyDelete