Wednesday, 12 February 2014

post da 15 minuti

Se Real Time producesse "Non sapevo di avere la gastrite", anch'io potrei ambire ai miei 15 minuti di celebrità.
E onestamente, al giorno d'oggi, fra tv, twitter, Facebook, 15 minuti non si negano proprio a nessuno, perché dovrei essere io l'eccezione a conferma della regola?

Ora, so che può sembrare strano essere arrivata a 35 anni senza riuscire a distinguere una gastrite da altri malanni, ma io non ne ho mai avuta una in vita mia, quindi quando ho iniziato a stare male, non ci ho fatto troppo caso.
Male, perché così ho finito per stare male tutta la settimana, quando me la sarei potuta cavare con due giorni e qualche medicina.
Alla fine è passata, come pure è passata la pioggia.
Oggi mi sono sorpresa a sorprendermi: cavoli, ma allora Milano ha un cielo! Non un prolungamento del grigio piattume che si vede a livello terra!
E' una gran bella novità, in un generale senso di noia. Sempre le stesse cose, sempre il solito avanti-e-indietro (il giorno in cui finalmente lasceremo questo avamposto della tecnologia non arriverà mai abbastanza presto).

Qualche novità c'è in realtà: posso finalmente vedermi tutte le partite del 6 Nazioni in chiaro, il che ha quasi dell'incredibile; ho finito il mio collo all'entrelac e un po' mi dispiace perché mi ci ero affezionata.

Ho un po' di viaggi in ballo, che mi fanno guardare un po' oltre la quotidianità.
Il primo è il meno esotico, questo weekend torno a Torino. Ne approfitterò per vedere un po' di belle facce, coccolare i nipoti, vedere qualche mostra, sperando di non ritornare lunedì al lavoro più stressata che mai. E anche senza gastrite, a meno che quel di real time non mi chiamino nel frattempo"

1 comment:

  1. Io potrei raccontare a Real Time "Non sapevo di avere il reflusso". All'alba dei 37 anni credevo di avere attacchi di panico o altre amenità perchè mi svegliavo di soprassalto soffocando. Un omeopata lungimirante mi ha tolto caffè, pasta con pomodoro e un po' di altre cose e il reflusso è stato declassificato al rango di acidità. Se fossi meno acida e intollerante nella vita forse passerebbe anche questo disturbo....

    ReplyDelete