Sunday, 8 March 2015

il solito post del solito otto marzo

"Mimose signò?"
"No, grazie."
"Ma come? E' la tua festa, non vuoi comprare nemmeno una mimosa piccola piccola?"

Il cumulo di polvere da cui spunta un mazzetto di mimose non lontano dall'Esselunga di Via Feltre appartiene a uno sfortunato ambulante che ho incenerito con lo sguardo.

Potrei scrivere molto altro, ma ogni anno mi trovo costretta a ribadire che sono una donna tutti i giorni e non solo quando mi vuoi rifilare delle mimose.
E in più fa bello e voglio andare a fare una passeggiata, quindi se siete interessati, potete rileggere il post dell'anno scorso.

No comments:

Post a Comment